Primi passi

Muovere i primi passi ed iniziare a fare mountainboard è facile ed intuitivo, ecco alcune informazioni per aiutarvi.
Il modo migliore per iniziare è quello di provare presso un Centro di Mountainboard. Avrete cosi la possibilità dprimi passi mountainboardi provare una tavola con tutta l’attrezzatura di protezione, supportati da un maestro qualificato.
Una volta che avrai scoperto quanto il mountainboard è divertente, potrete pensare di acquistare una tavola. La scelta della tavola giusta per voi è importante per poterla utilizzare al meglio evitando di spendere soldi in acquisti sbagliati, ecco perchè consigliamo di provare, prima di acquistare (vedi la sezione Corsi).

Il mountainboard è uno sport estremo-pericoloso? Definire uno sport “estremo” è relativo; qualsiasi sport può essere “estremo” se portato ai limiti. Il mountainboard come qualsiasi sport dev’essere praticato rispettando le proprie capacità, migliorandosi con la pratica continua in luoghi idonei e con il supporto di rider più capaci. Tra i vari sport da tavola è sicuramente uno dei più immediati ed intuitivi, ovviamente il fattore equilibrio ci porterà ad affrontare qualche caduta, che gestiremo con l’utilizzo delle protezioni (minimo: casco, ginocchiere, gomitiere e polsiere), e con la giusta preparazione (tecnica di caduta).

Ecco alcune linee guida di base, che ciascun rider dovrebbe seguire:
* Indossare sempre un casco, parapolsi, gomitiere e ginocchprotec-protection-full-kitiere. Si può aumentare la protezione con pantaloncini imbottiti ed armature sportive.
* Rimanere sempre entro i propri limiti. Con la pratica continua si impareranno i limiti della tavola e del proprio fisico, evitando velocità troppo elevate che possono farci perdere il controllo della tavola; allo stesso modo si eviterà di affrontare salti od ostacoli troppo grandi, che non sono alla nostra portata. Tu sei il miglior giudice di ciò che è sicuro per te. Se pensi di non poter fare una discesa, lasciala per un altro giorno.
* Non girare in solitaria. Cercate di organizzare le uscite con altri rider (vedi calendario uscite AMBG), è il modo migliore per migliorarsi e per girare in sicurezza, con serenità e tranquillità.
* Girate in luoghi idonei e conosciuti, evitando di affrontare discese e luoghi troppo popmountain setupolati.
* Controllare sempre la tavola prima e dopo l’uscita. Le vibrazioni e le sconnessioni che subisce il mountainboard mettono a dura prova tutta la componentistica. Viti, bulloni, cuscinetti, ruote ed attacchi devono essere sempre controllati e mantenuti in buono stato. Come pure la tavola che dev’essere regolarmente controllata.

 

Credits: http://www.mountainboarding.uk.com

 

 

Condividi...Digg thisShare on FacebookShare on Google+Share on LinkedInShare on RedditTweet about this on TwitterShare on VKEmail this to someone